IntegrazioniRichieste proxy

Richieste proxy

Uno degli obiettivi dell'SDK è il proxy delle richieste a Finteza tramite il tuo sito Web. Per i dettagli su SDK, visitare la sezione "Proxy dello script e richieste".

Creare una directory separata sul server, ad esempio /fz e posizionare un nuovo file index.php con i seguenti contenuti:

// import
include"{SDK_PATH}/finteza-analytics.php" );
 
// proxying
FintezaAnalytics::proxy( array(
    "url" => "https://content.mql5.com",
    "path" => "/fz",
    "token" => "lopvkgcafvwoprrxlopvkgcafvwfzsrx"
) );

Specificare il percorso appropriato in {SDK_PATH} a seconda di dove si trova il file SDK.

Impostare i seguenti parametri per la funzione FintezaAnalytics::proxy:

Parametro

Tipo

Descrizione

url

string

Indirizzo del server Finteza. Nella maggior parte dei casi, non dovrebbe essere modificato.

path *

string

Inizio del percorso per il proxy delle richieste. Dovrebbe corrispondere alla directory in cui si trovano i file SDK (eccolo qui /fz; se questo percorso è già occupato, utilizzane un altro).

 

Di seguito ci sono le necessarie modifiche al codice di tracking, in modo che tutte le richieste a Finteza vengano eseguite lungo i percorsi con l'inizio specificato.

token *

string

Token per la firma dell'header X-Forwarded-For. È possibile ottenere questo valore nelle impostazioni del sito Web del Pannello Finteza: vai alla sezione "Contatore", abilita "Script e richieste proxy" e copia il valore dal campo "Token proxy".

 

Durante il proxy, tutte le richieste a Finteza vengono fisicamente inviate dal server del tuo sito Web anziché direttamente dai client. Al fine di passare gli indirizzi IP reali dei client (e non solo l'indirizzo del sito) a Finteza, l' SDK

usa l'header X-Forwarded-For.

 

Al fine di prevenire il gonfiamento del traffico mediante lo spoofing delle richieste e fornire solo dati reali sulle visite al sito Web, Finteza controlla una firma di header nelle richieste. Se l'header è firmato dal token unico del sito Web, il sistema si fida dei suoi valori. In caso contrario, il traffico viene considerato "gonfiato" (i reports sul traffico sono disponibili nella sezione del sito Web di qualità del pannello Finteza).

* – parametri richiesti.

Per reindirizzare tutte le richieste che hanno il percorso /fz/* per il file /fz/index.php che eseguirà il proxy, aggiungere la seguente stringa al file .htaccess file di configurazione (se si utilizza Apache come server Web):

RewriteRule ^fz/([^/]*)$ "fz/index.php" [QSA,L]

Nota:Modifica il codice di tracking dopo aver configurato il proxy.